Discussione episodio 2×23/24 Si vive insieme, si muore soli (Live together, die alone)

27 05 2006
Season finale 2x23/24 LOST

Titolo: “Live together, die alone”
Data di messa in onda: 24 maggio 2006
Scritto da: Damon Lindelof, Carlton Cuse
Diretto da: Jack Bender
Guest star: M.C. Gainey (Mr. Friendly) , Cathy Foy (Receptionist), Eyal Podell (Young Man), Alex Petrovitch (Man #2), Len Cordova (Man #1), Sonya Walger (Penelope), Michael Bowen (Pickett), Stephen Paget (Master Sergeant), Alan Dale (Charles Widmore), April Grace (Ms. Klugh), Tania Raymonde (Alex), Clancy Brown (Kelvin Inman), Michael Emerson (Henry Gale), Sam Anderson (Bernard), Henry Ian Cusick (Desmond)
Ascolti: 17.8 milioni di spettatori (19.3 nell’ultima mezz’ora)

Sottotitoli: by Macchianera e by Hatchsubbers
In questa magnifica puntata, forse la più bella dell’intera serie, torna sulla scena Desmond. Ci aveva lasciato per andare chissà dove in Orientation e adesso ci spiega dove e come se ne era andato. Era in possesso di una barca a vela, quella che lo aveva portato sull’isola, che Kelvin aveva aggiustato per fuggire egli stesso e lasciare l’incosapevole Desmond sull’isola a “salvare il mondo” premendo quel bottone all’infinito come già lui aveva fatto. Partito due settimane e mezzo prima, aveva navigato in direzione Nord-Est alla velocità di 9 nodi e aveva contato di raggiungere le Fiji in meno di una settimana. Però, al posto di raggiungere le isole Fiji, aveva praticamente girato in tondo ed era tornato da dove era partito. Ormai Desmond è convinto di essere intrappolato in una “malefica palla di neve” da cui è impossibile fuggire; a suo avviso, tutto quello che è rimasto è l’isola.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Fine della prima stagione – Esodo seconda parte

23 05 2006
Jack alla black rock - Esodo

Ieri si è conclusa in Italia la prima stagione di questo telefilm record d’ascolti (4.007.000 spettatori con il 15,84% di share). Quest’episodio concludeva il precedente (esodo prima parte), lasciando però ancora molti punti in sospeso; com’è giusto che sia visto che ci aspetta una seconda stagione all’insegna del mistero e della stasi che precede l’azione, un pò come nei romanzi di Stephen King (a mio avviso un punto di riferimento per gli autori della prima serie).

Titolo: Esodo (parte 2)Esodo - la zattera
Scritto da: Damon Lindelof, Carlton Cuse
Diretto da: Jack Bender
Guest star: Fredric Lehne (Marshal), M.C. Gainey (bearded man), Mira Furlan (Danielle Rousseau) , Mary Ann Teheny (Gate Agent), Robert Frederick (Jeff), John Walcutt (Hawaiian Shirt), Greg Grunberg (Airplane Pilot), Ruz Rusden (Airport Cop), Terasa Livingstone (Lily), Glenn Cannon (old scooter man), Michelle Arthur (Michelle), Suzanne Turner (ticket agent no. 2), Mark Kalaugher (Security Agent), Wendy Braun (Ticket Agent), John Dixon (JD), Daniel Roebuck (Mr. Artz)

C’è ancora qualcuno che non ha mai visto LOST e vuole sapere su cosa è incentrato questa magnifica serie TV americana. Eccovi accontetati:

Lost è una parola carica di significato e di mistero. Esprime uno stato fisico, il disorientamento, ma anche uno stato psicologico, la sconfitta e la disperazione. I miti e le tradizioni che questa parola evoca ci hanno affascinato da sempre. Lost è una serie televisiva della ABC realizzata tra il 2004 e il 2006, racconta le vicende di un gruppo di persone naufragate su un’isola che non appare in alcuna cartina geografica. In gioco, però, non c’e solo la lotta per la sopravvivenza in un luogo esotico e selvaggio. Come hanno dichiarato i creatori della serie, J.J. Abrams e Damon Lindelof: “II telefilm parla di persone sperdute su un’isola sperduta“. Prodotto dalla divisione Touchstone della Disney, proprietaria dell’ABC, ogni episodio è il resoconto di una o piu giornate della vita di un gruppo di superstiti del volo Oceanic 815, un aereo, partito da Sydney e diretto a Los Angeles, che in seguito a un guasto devia dalla rotta prevista, perde quota e si schianta su un’isola misteriosa.

Leggi il seguito di questo post »





L’album degli Others

20 05 2006

Lo sapete perché Zeke si chiama così? Date un’occhiata qui. Sawyer coi nomignoli ci sa davvero fare. 😉

Leggi il seguito di questo post »





Discussione episodio 2×22 “Tre minuti” (Three minutes)

19 05 2006
2x22 Three minutes

Titolo: Three Minutes
Data di messa in onda: 17/05/2006
Scritto da: Edward Kitsis & Adam Horowitz
Diretto da: Stephen Williams
Guest star: M.C. Gainey (Mr. Friendly) , Tania Raymonde (Alexandra Rousseau), April Grace (Ms. Klugh), Michael Bowen (Pickett), Tania Raymonde (Alex), Cynthia Watros (Libby), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Mr. Eko)

I sottotitoli in italiano by the others (subs-ita repository).

All’inizio dell’episodio ci viene mostrato un fb di Michael di 13 giorni prima in cui si ripercorrono le azioni che lo hanno portato a colpire Locke e a rinchiuderlo con Jack nella stanza blindata. La cosa più strana e importante è la facilità con cui egli sia riuscito ad accedere alla “chat”. Vediamo come digitando ripetutamente qualcosa poi questo appaia a video e ci dia la possibilità di impartire comandi e comunicare. Sappiamo dalla scorsa puntata che le hatch vengono monitorate e che siano collegate da una rete LAN (altrimenti sarebbe impossibile avere le informazioni sui login nella question mark hatch). Partendo da queste informazioni possiamo supporre che i nostri Losties erano monitorati continuamente e che quando Michael manda il messaggio “you okay?” ci sia già qualcuno pronto a rispondergli (uno degli Others) e che questi gli indichi la via che lo condurrà alla trappola. Sappiamo anche, da quello che scrive il folle Mike, che già aveva avuto modo di chattare in quanto dice “you said north”.
Altra cosa interessante è costituita dalle “rovine”. Quella roccia con il buco al centro penso che sia opera dell’uomo e forse un’altra messinscena degli Others per avere un punto di riferimento facilmente visibile.
Leggi il seguito di questo post »





Dharma Iniziative video

17 05 2006

Se non l’avete ancora visto io vi consiglio di vederlo.

Questo video, in stile orientation, è un evidente fake sulla seconda stagione, ma devo dire che è stato fatto davvero bene.





Locke su Regis and Kelly

16 05 2006

Terry O'Quinn on Regis
A quest’indirizzo potete scaricare il video (25 MB AVI in ZIP) di un’intervista fatta su Regis & Kelly a Terry O’Quinn.





Inizia l’Esodo

16 05 2006
La tazza di Sawyer

Titolo episodio: Esodo (parte 1)
Scritto da: Damon Lindelof, Carlton Cuse
Diretto da: Jack Bender
Guest star: Mira Furlan (Danielle Rousseau), Fredric Lehne (Marshal) , Robert Frederick (Jeff), Kylie Dragna (Charlotte), Daniel Roebuck (Dr. Artz), Michelle Rodriguez (Ana-Lucia Cortez), Wendy Braun (Gina), Ruz Rusden (Airport Cop), Kevin E. West (Calderwood), Chard Hayward (Aussie official).

Ieri sera sono andati in onda su Rai 2 gli episodi 22 (“In fuga”) e 23 (“Esodo” parte prima)della prima stagione. Sempre ottimi i dati Auditel, addirittura in salita alla decima settimana: 3.847.000 spettatori con il 14,27% di share.
Interessante il dialogo fra Locke e Walt; il ragazzino riesce quasi a spaventare il nostro cacciatore intimandogli di non aprire la botola. Scopriamo che il vero nome di Sawyer è James Ford e che la Roccia Nera in realtà è un vascello quattrocentesco.
Quando Walt sveglia Michael all’inizio del secondo episodio, l’ora sulla sveglia indica le 5.23; un altro riferimento ai numeri maledetti. Jack nel suo fb incontra Ana-Lucia (Michelle Rodriguez) e questa gli confessa di aver assegnato il posto 42 F nella sezione di coda.

In Esodo parte 1 Danielle conferma di essere arrivata sull’isola con una nave 16 anni prima e aggiunge che con lei c’erano gli scienziati della sua equipe. Afferma che erano in 6, che lei era incinta di 7 mesi (aspettava Alex) e che avrebbe partorito poi da sola sull’isola. Continua, poi, dicendo ai nostri Losties che dopo una settimana dal parto vide una colonna di fumo nero 5 Km all’interno e che la notte stessa gli Others vennero a portarsi via la bambina. Presumibilmente l’equipe di scienziati è rimasta sull’isola con Danielle per due mesi prima della “malattia”.
La Francese, alla vista della botola, afferma di non aver mai visto niente di simile. Uno degli scienziati doveva essere un certo “Montuan” e aveva perso un braccio nella spedizione alla roccia nera in cui si erano infettati.
Veniamo a sapere che il mostro in realtà è un sistema difensivo preposto alla difesa dell’isola e che stranamente piove a dirotto quando è attivo.
Lunedì prossimo 22 maggio alle ore 21.00 su RaiDue si concluderà l’esodo con gli ultimi due episodi della prima stagione.

4 8 15 16 23 42