Ci trasferiamo

15 11 2009

Visto il lungo periodo di assenza dovuto a imprecisati motivi da parte del servizio pubblico wordpress.com abbiamo deciso di trasferirci in uno spazio dedicato che sia la nostra nuova casa nella speranza di non dover più vedere il sito “oscurato”.

Finale Lost Jacob

Il diario di Locke





Discussione episodio 3×05 “The cost of living”

3 11 2006
The cost of living stazione Perla LOST Italia

Titolo: “The cost of living”
Data di messa in onda: 1 novembre 2006
Scritto da: Monica Owusu-Breen, Alison Schapker
Diretto da: Jack Bender
Star: Yunjin Kim (Sun Kwon), Terry O’Quinn (John Locke), Rodrigo Santoro (Paulo (Season 3+)), Naveen Andrews (Sayid Jarrah), Michael Emerson (Henry Gale / Benjamin Linus (Season 3, recurring previously)), Matthew Fox (Jack Shephard), Kiele Sanchez (Nikki (Season 3+)), Josh Holloway (James “Sawyer” Ford), Jorge Garcia (Hugo “Hurley” Reyes), Henry Ian Cusick (Desmond (Season 3, recurring previously)), Evangeline Lilly (Kate Austen), Emilie de Ravin (Claire Littleton), Elizabeth Mitchell (Juliet (Season 3+)), Dominic Monaghan (Charlie Pace), Daniel Dae Kim (Jin Kwon), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Mr. Eko)
Guest star: Michael Bowen (Danny Pickett) , Alicia Young (Blind Woman), Lawrence Jones (Lead Soldier), Ariston Green (Guard), Michael Robinson (Trader), Jermaine “Scooter” Smith (Daniel), Muna Otaru (Amina), Adetokumboh McCormack (Yemi), Hakeem Kae-Kazim (Emeka)
Mr. Eko centric
Ascolti: 16.120.000
Sottotitoli: Subfactory,
Leggi il seguito di questo post »





Discussione episodio 3×03 “Further instructions”

31 10 2006
Lost italian Further Instructions 3x03


Titolo:
“Further instructions”
Data di messa in onda: 18 ottobre 2006
Scritto da: Elizabeth Sarnoff, Carlton Cuse
Diretto da: Stephen Williams
Guest star: Chris Mulkey (Mike), Virginia Morris (Jan), Joel Himelhoch (Sheriff), Dion Donahue (Kim), Ian Somerhalder (Boone), Justin Chatwin (Eddie)
John Locke centric
Ascolti: 16,30 milioni
Sottotitoli: Hatchsubbers

Avatars: #72





Discussione episodio 3×02 “The glass ballerina”

28 10 2006
The Glass ballerina LOST

Titolo: “The glass ballerina”
Data di messa in onda: 11 ottobre 2006
Scritto da: Drew Goddard, Jeff Pinkner
Diretto da: Paul Edwards
Guest star: Tania Raymonde (Alex) , Teddy Wells (Other), Joah Buley (Luke), Tomiko Okhee Lee (Mrs. Lee), Michael Bowen (Pickett), Byron Chung (Mr. Paik), Tony Lee (Jae Lee), Sophie Kim (Young Sun), M.C. Gainey (Mr. Friendly), Paula Malcolmson (Colleen)
Sun centric
Ascolti: 16,90 milioni
Sottotitoli: Hatchsubbers, Subfactory

Leggi il seguito di questo post »





Discussione episodio 3×01 “A tale of two cities”

27 10 2006
A tale of two cities

Titolo: “A tale of two cities”
Data di messa in onda: 4 ottobre 2006
Scritto da: J.J. Abrams, Damon Lindelof
Diretto da: Jack Bender
Guest star: Alexandra Morgan (Moderator), Sonya Seng (Receptionist), Sally P. Davis (Teacher), Julie Ow (Nurse), Blake Bashoff (Karl), Julie Adams (Amelia), Stephen Semel (Adam), Isabelle Cherwin (Little girl), M.C. Gainey (Mr. Friendly), William Mapother (Ethan), Brett Cullen (Goodwin), John Terry (Christian Shephard), Julie Bowen (Sarah)
Jack centric
Ascolti: 18,82 milioni
Sottotitoli: Hatchsubbers, ITA-SA, Subfactory.
Il titolo di questa puntata che ci traghetta dalla seconda alla terza stagione è Racconto di due città (“A tale of two cities“, 1859), che è anche il titolo di un famoso romanzo di Charles Dickens, il che riprende il filo conduttore anche nei particolari della seconda stagione ed in particolare dell’ultima puntata in cui si cita il romanzo tanto caro a Desmond: “Our mutual friend” sempre di Dickens.
L’incipit del romanzo che dà il titolo a questa puntata:

Erano i giorni migliori, erano i giorni peggiori, era un’epoca di saggezza, era un’epoca di follia, era tempo di fede, era tempo di incredulità, era una stagione di luce, era una stagione buia, era la primavera della speranza, era l’inverno della disperazione, ogni futuro era di fronte a noi, e futuro non avevamo, diretti verso il paradiso, eravamo incamminati nella direzione opposta.

La storia delle due città fa riferimento a molti particolari presenti e a venire che dovrebbero essere analizzati in futuro. Analizzando la storia che costituisce questo episodio mi concentrei sul villaggio creato dagli others e sulle parole che dirà Benry a Jack per convincerlo a “passare al lato oscuro” e tradire i suoi amici. Loro a quanto pare sono lì per scelta e vogliono rimanerci anche se hanno contatti con il mondo reale.
Leggi il seguito di questo post »





Confronti fra le puntate di apertura delle stagioni

9 10 2006

Ho visto la prima puntata della terza serie ed ho notato alcune similitudini tra le prime puntate di ogni prima stagione.
In particolare, ho analizzato la prima puntata della seconda e la prima puntata della terza serie, perchè la prima ormai è un lontano ricordo nella mia mente.

  • La prima puntata di ogni serie (prima, seconda e terza) si focalizza principalmente sulla vita di Jack e della moglie (nella seconda parla di come si sono conosciuti, nella terza parla della loro separazione).
  • Nella prima puntata sia della seconda che della terza serie si sente una canzone di Petula Clark (Make your own kind of music all’inizio della seconda, Downtown nella terza)
  • Entrambe le puntate iniziano dandoti un senso di “tranquillita’” e “quotidianita’” per poi smentirsi immediatamente. La prima della seconda serie vede una persona (che poi scopriamo essere Desmond) iniziare la giornata come se fosse in un alloggio normale; si fa la doccia, si prepara la colazione, pedala un po’, ecc. ecc.
    La prima della terza serie presenta un gruppo di persone nella loro piccola cittadina, che poi si dimostra essere una piccola comunita’ creata sull’isola.
  • In entrambe le puntate viene presentata una hatch; nella prima della seconda la hatch del cigno, nella prima della terza la hatch Hydra (il simbolo lo trovate qui, fonte Push The Button
  • Per concludere, due osservazioni:

    PRIMA PUNTATA SECONDA SERIE
    Ho notato che quando Desmond e’ davanti al computer, non digita solo dei numeri perche’ le dita si muovono in verticale lungo la tastiera.

    PRIMA PUNTATA TERZA SERIE
    Il libro che ha scelto Juliet per il “Club del Libro” e’ CARRIE di Stephen King. Io l’ho letto, l’unica collegamento che mi viene in mente e’ che Carrie aveva dei poteri ESP (dava fuoco alle cose); probabilmente, Carrie in LOST viene rappresentata da Walt (che con il pensiero ha ridato vita al gabbiano, vi ricordate?)

    Per ora e’ tutto qui..
    Forse non e’ un granche’, ma ho voluto condividerlo con la community 🙂





    Come Locke è diventato paralitico

    22 09 2006

    SPOILER II EPISODIO TERZA STAGIONE

    Io non leggo gli spoiler per non rovinarmi la sorpresa ma se volete potete saperne di più qui:

    Lost Locke